Tag: perchè siamo attratti fisicamente da qualcuno?

Il ruolo dell’aspetto fisico sull’attrazione iniziale

attrazione-fisica

Fin da bambini ci viene fornito dai media il “prototipo” di bellezza, con l’implicito messaggio che la bellezza è associata alla bontà. Bombardati dalle immagini dei media, non dovremmo sorprenderci il fatto che condividiamo una serie di criteri di bellezza.

Perché siamo attratti dalla bellezza?

Alcuni studi hanno dimostrato che entrambi i sessi sono attratti da occhi grandi. Questa è una caratteristica considerata tipica del volto “infantile”, in quanto i cuccioli dei mammiferi hanno occhi molto grandi rispetto la forma del viso. Questi tratti del volto infantile risultano attraenti perché suscitano sentimenti di dolcezza e tenerezza. Un’altra caratteristica che desta attenzione sono gli zigomi pronunciati, elemento che è tipico dell’adulto sessualmente maturo. Notiamo però come il volto femminile considerato “bello” presenti più caratteristiche bambinesche (naso e mento piccolo), il che indica che la bellezza femminile viene maggiormente associata alle qualità infantili.

La bellezza costituisce un potente stereotipo: ipotizziamo, in altre parole, che l’essere belli presupponga tutta una serie di elementi desiderabili. Per esempio, si crede che le persone belle abbiano successo, siano più intelligenti, abbiano una sistemazione migliore nella vita, etc

Questo stereotipo però condiziona i giudizi delle persone su un individuo solamente in aree specifiche. Alcuni  studi hanno evidenziato che la bellezza fisica ha un effetto più evidente nelle attribuzioni degli uomini sulle donne rispetto alla competenza sociale: la bellezza è collegata con la socievolezza, l’estroversione e la popolarità. Lo stereotipo del “ciò che è bello è buono” è meno potente invece quando le persone vengono giudicate intelligenti, con una buona autostima e in carriera. Indubbiamente, il “nocciolo di verità” all’interno dello stereotipo è dovuto al fatto che le persone belle ricevono una grande quantità di attenzione, la quale aiuta a sviluppare una buona competenza sociale.

Se la bellezza fisica ha un effetto potente sull’attrazione iniziale, il fatto che ci piaccia qualcuno influenza anche la nostra valutazione di quanto lei o lui siano fisicamente attraenti. Sebbene esistono delle qualità oggettive di una persona che la rendono più attraenti di altre, è anche vero che più ci piace qualcuno, più troviamo bello il suo aspetto fisico.